Oggi torniamo con un nuovo articolo riguardo alla tanto conosciuta casa produttrice americana Shokz, a cui avevamo dedicato un articolo poco tempo fa. Infatti, dall’ultima volta ho avuto modo di provare per circa due settimane le nuove cuffie a conduzione ossea ottimizzate in particolar modo per le UC. Quindi poche parole e iniziamo subito la recensione delle nuovissime Shokz OPENCOMM UC!

Introduzione

Iniziamo parlando di cosa troverete all’interno della confezione una volta comprata.
Una volta aperta la scatola che indicativamente avrà quest’aspetto -> immagine all’interno dell’astuccio protettivo troverete: un paio di cuffie Shokz OPENCOMM UC, un caricatore per le cuffie con presa USB-A, un Dongle per PC sempre USB-A e una comoda ed elegante custodia robusta di colore nero brandizzata AFTERSHOKZ

Smart working

Le cuffie a conduzione ossea Shokz OPENCOMM UC sono perfette per chi, come me, abbia la possibilità o la necessità di lavorare non solo in azienda ma anche fuori. Comode, integrate e dal design accattivante, queste cuffie a conduzione ossea ti faranno cambiare idea sulla classica cuffia per lavoro.

Comodità

Essendo un modello pensato specificatamente per professionisti la comodità è il primo parametro al quale Shokz ha lavorato. Il design classico dal colore nero pesa infatti solo 33 grammi. La sua “vestibilità” super semplice unito al suo peso super leggero faranno si che ti scordi velocemente di starle indossando (true story, in queste due settimane non sapete quante volte non sia andato in pausa pranzo con le cuffie indossate). Inoltre, la possibilità di controllare chiamate, mettere in pausa video e/o audio il tutto tramite i piccoli e riconoscibilissimi tasti direttamente sulla cuffia rendono l’esperienza ancora più ottimale permettendoti di rimanere focalizzato sul tuo lavoro senza dover andare a cercare la pagina o il controller dell’audio.

Integrate per le UC

Le nuove cuffie OPENCOMM sono perfette le UC (Unified communications). Infatti, le nuove cuffie a conduzione ossea Shokz sono dotate di Dongle USB-A per poter essere connesse al tuo PC ma anche di una connessione Bluetooth 5.1 permettendoti di rimanere connesso contemporaneamente su due dispostivi. Inoltre la specifica UC permette all’OpenComm di essere compatibile con tutte le piattaforme di comunicazione come Microsoft Teams, Zoom, Skype, ecc. per poter effettuare chiamate e conferenze con i propri collaboratori; inoltre, è anche compatibile con i cellulari IOS e Android e con PC e Mac.

È difficile accoppiare le tue Shokz OPENCOMM UC?

Per nulla affatto! Appena aprirete la custodia protettiva basterà tirare fuori le cuffie e tenere premuto delicatamente il pulsante + per il controllo del volume per circa cinque secondi. A questo punto noterete che nella parte dove viene riportato il nome del brand un poco più in alto dei bottoncini del volume nel mezzo della scritta esattamente nella lettera “O” di AFTERSHOKZ un piccolo led inizierà a cambiare colore velocemente dal rosso al blu, a questo punto basterà cercare con il tuo smartphone o tablet i vari dispositivi Bluetooth disponibili. Una volta individuato AFTERSHOKZ basterà fare click su accoppia dispositivo e il gioco è fatto. Stesso discorso per il PC, in caso non si disponga di connessione Bluetooth basterà inserire il piccolo Dongle USB-A e accendere le cuffie tenendo premuto il tasto del volume + per tre secondi. La connessione verrà in automatico poiché accoppiati nativamente. Per spegnere le cuffie a conduzione ossea Shokz OPENCOMM UC invece basterà il passaggio inverso. Tieni premuto il tasto “+” affinché una voce dica che il dispositivo si stia spegnendo.

Microfono incorporato

Microfono con cancellazione del rumore
Microfono con cancellazione del rumore

Shokz OpenComm UC è dotato di un microfono ad asta integrato con doppio microfono e tecnologia di cancellazione del rumore DSP, che elimina i rumori di sottofondo e riprende la voce in modo più chiaro. Questa funzione è ideale per chi lavora in uffici o spazi rumorosi, in quanto l’ascoltatore non sentirà i rumori di fondo e i borbottii e le conversazioni saranno di qualità superiore e più piacevoli. Riguardo a questo tema sono rimasto piacevolmente colpito. Infatti, la descrizione data dall’impresa è perfettamente rispecchiata nel reale utilizzo del dispositivo. Molte volte è successo che per chiamate o meeting mi trovassi fuori dall’ufficio e una volta addirittura ho svolto un’intera chiamata in una terrazza di un bar e il rumore di fondo veniva filtrato benissimo. Il microfono, infatti, solo si focalizza sulle tue parole e non ripete nessun rumore esterno. Potrebbe capitare che in condizioni di rumore forte e vicino (a un metro di distanza del microfono) quando non stiate parlando il tuo interlocutore senta un poco di rumore di sottofondo ma nulla di preoccupante, tanto meno da ostruire la chiamata.

Audio a conduzione ossea

Ci sta! Personalmente non avevo mai provato delle cuffie a conduzione ossea e la prima volta che ho indossato le nuove Shokz Shokz OPENCOMM UC sono rimasto senza parole. La sensazione è stranissima poichè la cuffia non entra mai in contatto con l’orecchio ma si posizione vicino alle ossa de timpano permettendo che il suono possa essere ascoltato senza passare dal timpano. Le cuffie a conduzione ossea permetto quindi di poter ascoltare la conversazione, musica o video senza però allienarsi dall’ambiente circostante.

Autonomia delle cuffie

Caricatore Shokz OpenComm UC
Caricatore Shokz OpenComm UC

Per quanto riguarda l’autonomia delle cuffie, possiamo riassumere che con poco si fa tanto. Shokz OpenComm è un dispositivo ideale per il lavoro d’ufficio e lo smart working, in grado di fornire 16 ore di conversazione e 8 ore di ascolto continuo con una carica di 60 minuti. Inoltre, con i solo 5 minuti di ricarica, avrai già 2 ore di conversazione. Il dispositivo si ricarica tramite una semplice porta USB-A collegando poi l’estremità del caricatore alle cuffie tramite questa “buffa” presa che funziona come un magnete.

📈 Giudizio finale📉

Dopo ben due settimane di utilizzo sia in ufficio che fuori posso riassumere quelli che sono i miei pro e contro delle nuove Shokz OpenComm UC.

PRO ✅

  • Cuffie super leggere
  • Cancellazione del rumore sul microfono perfetta
  • Design semplice e accativante
  • Ricarica veloce

CONTRO ❌

  • Isolamento dal rumore esterno assente
  • Qualità della musica non paragonabile ad una cuffia normale

Conclusioni

Stiamo provando nuovi modi di portare valore tramite unboxing e recensioni per cercare di guidarti nel migliore dei modi nella scelta dei tuoi nuovi dispositivi. Se ti piacciono questi format o hai un prodotto che in particolare vorresti che provassimo, faccelo sapere nei commenti. Se invece non vuoi perderti neanche una news del mondo delle telecomunicazioni non puoi non seguirci sui social!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here