L’ufficio stressa. E più sono gli elementi di disturbo presenti nel nostro ambiente di lavoro, più aumenta lo stress. Come abbiamo già visto, diversi sono i fattori che influiscono sulla nostra produttività – il rumore, l’illuminazione inadeguata – ma prima di tutto bisognerebbe pensare al fattore ergonomia.

Mediamente, un impiegato passa 8 ore al giorno seduto sulla sua scrivania davanti al proprio computer. L’ambiente di lavoro è cambiato, si è rivoluzionato, e ora tocca a noi “adeguarci”.

Evoluzione dell'ambiente di lavoro

Le 4 Zone di Comfort per la perfetta ergonomia in ufficio

Postazioni di lavoro ergonomiche sono quelle che favoriscono l’interazione degli individui con le sedie, le scrivanie, le tastiere e tutto ciò che rientra nell’arredamento di ufficio. Una sedia ergonomica, ad esempio, è quella che favorisce la postura corretta di chi sta seduto.

Fellowes, leader nella distribuzione di materiale da ufficio ergonomico, ha individuato per noi le 4 Zone di Comfort.

🔎 Zona 1: Evita le tensioni dorsali
🔎 Zona 2: Previeni la pressione sui polsi
🔎 Zona 3: Allevia i dolori cervicali
🔎 Zona 4: Organizza al meglio la tua postazione

 

L’ABITUDINEIL PROBLEMALA SOLUZIONE
Postura incorrettaMal di schiena ricorrente, problema di circolazione del sangue, gambe indolensite.Supporti per schiena e gambe.
Pressione sui polsiFormicolio nelle mani, tensioni sulle braccia.Poggiapolsi per mouse e tastiere.
Posizionamento incorretto del PCTensioni ricorrenti alla nuca e dolori al trapezio.Supporti per monitor e laptop.
Mancanza di organizzazioneAffaticamento generale, dolori alle gambe.Workstation e postazioni per lavorare in piedi.

Proteggersi da questi rischi non è assolutamente difficile, basta seguire i nostri pochi consigli ergonomici.

Come creo la mia postazione ergonomica?

Se è vero che prevenire è molto meglio che curare, abbiamo creato una veloce checklist da sbirciare appena arrivi in ufficio e… non vedi l’ora di iniziare a lavorare.

✔La tua distanza dal computer è di almeno 500-850mm?
✔Il collo è posizionato in maniera dritta (17 gradi di pendenza)?
✔Le braccia sono poggiate sui braccioli della sedia?
✔La tua schiena è dritta e poggiata sulla sedia?
✔Le tue gambe sono distese?
✔I polsi sono dritti? Il mouse e la tastiera sono posizionati correttamente?
✔Fai pause continue per muoverti o hai la possibilità di lavorare in piedi?
✔La tua scrivania è ben organizzata?

E adesso qualche numero…

Ergonomia, alcuni numeri

Il benessere e l’ergonomia nelle aziende di oggi

Il tema del benessere sul posto di lavoro sta crescendo sempre di più negli ultimi anni. Molte sono le organizzazioni che stanno riconoscendo l’importanza dell’ergonomia in ufficio e dei suoi benefici correlati. I risultati sono infatti verificabili e tangibili da subito.

Non dimenticare che una giusta postazione di lavoro può aiutarti a:

Aumentare la produttività
➡Migliorare il morale dei lavoratori
➡Ridurre i problemi di salute dei tuoi dipendenti

🎬Lavora bene e vivi meglio, scopri Fellowes!

Ergonomia in ufficio, scopri di più

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here