Ah, l’amore… È bellissimo, sempre che non ci si metta di mezzo un terzo incomodo! E no, non stiamo parlando di infedeltà in senso stretto, ma della tecnologia: lo smartphone è ormai diventato uno dei principali motivi di litigio fra coppie. Ed il motivo è semplice: gli si dedica davvero troppa attenzione.

Gli italiani sono davvero innamorati delle nuove tecnologie e, rispetto al resto d’Europa e del mondo, dimostrano un particolare affetto nei confronti degli smartphone. Secondo le statistiche, gran parte dei possessori di questi sofisticati cellulari dichiara di controllare il proprio device almeno una volta ogni ora e mezza, per tenere sott’occhio le ultime novità sui social media, per rispondere alle mail o, più semplicemente, per controllare l’ora.

Naturalmente non mancano nemmeno coloro i quali dichiarano che il cellulare è diventato la principale fonte di interazione e di informazione, utile sia a cercare nuovi amici o compagnia romantica, che a trovare nuovi posti dove uscire per divertirsi. Il grandissimo flusso d’informazioni e le possibilità di intrattenimento praticamente infinite sul web rendono il cellulare il compagno di vita perfetto: sul treno, in sala d’attesa e in qualunque situazione un po’ noiosa può venirci in aiuto, rendendo situazioni monotone un po’ meno spiacevoli.

Ma la passione degli italiani per questi device va ben oltre: i cellulari intelligenti sono diventati così pervasivi nella nostra vita da diventare causa di litigio in una coppia su tre. Il motivo è presto detto: oltre ai tradimenti svelati da mail o SMS poco opportune, si parla anche di carenza d’attenzioni, sempre concentrate sullo schermo luminoso. E sono le persone nella fascia d’età che oscilla tra i 35 ed i 55 anni i più colpiti dalla mania da smartphone, arrivando addirittura a subire ramanzine indignate da parte dei propri figli, stanchi della carenza di attenzione ed interesse verso il mondo reale.

Le nuove tecnologie sono sempre le benvenute, ma attenzione: un po’ di moderazione potrà far apprezzare anche quel che abbiamo intorno, migliorandoci la vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here