Il mondo degli smartphone di fascia economica ha ormai da anni un nuovo protagonista in Wiko, marchio francese specializzato nella produzione di device “under 300€” dall’eccezionale rapporto qualità-prezzo. L’obiettivo dichiarato è quello di catturare quella fetta di utenza a cui interessa più la sostanza che la forma, come ad esempio gli studenti o i giovani in generale.

Nella fascia entry level del marchio francese troviamo dunque una grande varietà di modelli, ognuno dei quali spicca per alcune caratteristiche peculiari. Vediamo quali.

Wiko Sunny LS, per chi non ha grandi pretese

Nella fascia ultra low budget, l’azienda francese propone il nuovo Sunny LS, uno smartphone dual sim ultra compatto con display da 4″, SoC quad core MT6580 da 1.3 GHz, 8 GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 5 MP e fotocamera frontale VGA, sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. Chi si accontenta? Gode!!

Wiko Lenny 3, per i selfie-addicted!

Nello scaglione di prezzo successivo troviamo il Lenny 3, terza edizione di uno dei device più venduti dalla giovane azienda transalpina. Il Lenny 3 propone una dotazione tecnica interessante, basata su un display IPS HD da 5″, processore MT6580, 1 GB di memoria ram, 16 GB di memoria interna e l’ormai consueto Android 6.0 Marshmallow. Sul versante multimediale troviamo invece una fotocamera posteriore da 8 MP ed una frontale da 5 MP con display flash, molto utile per scattare selfie in condizioni di scarsa luminosità. Sorridi…

Wiko Tommy, per chi non può rinunciare al divertimento!

Sforando la fatidica soglia dei 100€ incontriamo il Tommy, un device che ripropone buona parte dell’hardware del Lenny 3 con l’eccezione della memoria interna, presente nel formato da 8 GB. A tutto ciò si aggiunge una fotocamera posteriore da 13 MP, la connettività 4G LTE e un display IPS 5″ con tecnologia On-Cell, in grado di migliorare la sensibilità al tocco. Completa il quadro un processore Quad-Core di Qualcomm: velocità massima o… niente!

Wiko Ufeel Lite, per chi si sente… unico!

Nella fascia di prezzo sotto i 150€ troviamo infine un best seller come lo Ufeel Lite, un device dal look accattivante che si distingue per la presenza di un sensore d’impronte digitali integrato in un tasto home fisico in stile Samsung. All’hardware già visto sul Lenny 3 si aggiunge inoltre un flash LED da 120 lumen e una generosa batteria da 2500 mAh, capace di coprire una giornata stress senza particolari problemi. Non passerai inosservato…

Smartphone Wiko: Pregi & Difetti ?

Pregi ✔

  • Eccezionale rapporto qualità-prezzo: tutte le migliori funzionalità a prezzi finalmente accessibili!
  • Design giovanile: back-cover colorate e finiture originali per dispositivi che strizzano l’occhio ai più giovani!
  • Buona autonomia: tutti gli smartphone del marchio francese si distinguono per l’elevata durata della batteria.

Difetti ❌

  • Poca memoria RAM: soltanto 1GB sui modelli fino a 150€ rappresentano un handicap per il multitasking.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here